Pizza gourmet, che cos’è e come si riconosce
Mar10

Pizza gourmet, che cos’è e come si riconosce

Pizza gourmet. Entrata prepotentemente nel lessico e nell’offerta dei ristoratori più rinomati – o almeno di quelli che, sperimentando, si cimentano a nobilitare una delle nostre più antiche tradizioni – capita di sentirne parlare sempre più spesso. Ma di che cosa si tratta esattamente? Se c’è un piatto universale, quello non è l’hamburger bensì la pizza, perché si limita a una base comune – l’impasto – sul...

Read More
Tartare di filetto di Chianina al profumo di Tartufo
Lug30

Tartare di filetto di Chianina al profumo di Tartufo

Per un’estate fresca ma sfiziosa, Alessio Ciulli, Chef dell’Osteria Agricola Toscana Pitti&Friends, ci consiglia un piatto semplice ma gustoso e con ingredienti ricercati: Tartare di filetto di Chianina IGP al profumo di Tartufo. Abbinata a un buon vino anche bianco, ad esempio il Cenaja Vermentino 2013 Vendemmia Tardiva della nostra Tenuta servito fresco, farete un figurone con i vostri Ospiti.  Ma adesso… ai...

Read More
Flan di gobbi lardellati con cuore di carciofo croccante adagiati su vellutata di pecorino a pasta molle
Dic23

Flan di gobbi lardellati con cuore di carciofo croccante adagiati su vellutata di pecorino a pasta molle

L’inverno, contrariamente a quanto si possa pensare, è una stagione che sa darci i suoi frutti con generosità. L’orto ci dona: broccoli, carciofi, carote, cavolfiori, cicorie, cime di rapa, finocchi, lattughe, prezzemolo, radicchi, rape, ravanelli, rucola, spinaci e verze; il frutteto: arance, cachi, limoni, mele, pere, mandarini, mandaranci e melograni. Seguendo l’antica tradizione toscana e avvalendosi esclusivamente di ingredienti...

Read More
Un autunno da “cesari” con il cocco nel piatto
Ott14

Un autunno da “cesari” con il cocco nel piatto

Talmente prelibato da essere definito nell’antichità il “fungo degli dei” e da far considerare sacri i boschi in cui spuntava, in epoca romana divenne il “fungo dei cesari” ovvero degli imperatori. Per questo ancora oggi il suo nome scientifico è Amanita cesarea e i veri buongustai farebbero carte false per averlo nel piatto. E’ conosciuto in tutta Italia con vari nomi: nelle nostre terre di Toscana è di casa come cocco e ovulo,...

Read More

Archivi

ROBERT PITTI S.p.A.
Sede: PIAZZA DEI PITTI, 13 - 50125 - FIRENZEP.iva: 06127780481C.F.: 06127780481E-Mail: info@robertpitti.itPEC: robertpitti@pec.itCapitale Sociale: 120.000 EuroCapitale Sociale versato: 30.000 EuroIscrizione registro imprese di FIRENZE n. 06127780481